martedì 3 luglio 2018

PROVAGLIO D'ISEO 7 luglio-2 settembre 2018 mostra "L'uomo deve incontrare l'uomo"



Si invia in allegato la locandina della mostra di arte contemporanea "L'uomo deve incontrare l'uomo", che sarà inaugurata sabato 7 luglio alle 17,30, al Monastero di San Pietro in Lamosa a Provaglio d'Iseo.
La mostra fa parte di una rassegna che, nel periodo estivo degli scorsi 4 anni, ha inteso e intende proporre opere della ricca e preziosa Collezione Paolo VI di arte sacra contemporanea di Concesio, una delle più importanti del genere nel mondo. Quest'anno, in vista della canonizzazione di Paolo VI, che fu il promotore e l'artefice di tale collezione, il tema della mostra è la "Populorum progressio", una enciclica del papa bresciano di forte impronta sociale che propone valori e indicazioni tuttora validissimi, i quali sono stati interpretati nelle opere esposte, realizzate da artisti quali Trento Longaretti (cui è dedicato un intero salone), Picasso, Guttuso, Sassu ed altri.
In occasione della inaugurazione della mostra, sabato 7 luglio, alle ore 17,30, è previsto un convegno che, in sintonia col tema, è dedicato al Paolo VI "politico", a partire da un libro di Massimo Tedeschi, editorialista del "Corriere della sera", libro che indaga appunto questo aspetto del pontificato di Giovanni Battista Montini, salito sul soglio di Pietro e, il 14 ottobre prossimo, destinato a salire sugli altari.