venerdì 8 febbraio 2019

CREDARO 21 febbraio 2019 Noi siamo Romanico. Romanicamente e le prospettive future

Sala Consiliare Credaro ore 18.30
Un momento di incontro e restituzione del progetto RomanicaMente, itinerari di storia e cultura nel basso Sebino.
Negli ultimi tre anni la cittadinanza è diventata protagonista della narrazione del proprio territorio, così saranno i cittadini i testimonial di quanto fatto, raccontando da protagonisti il progetto: i bambini delle elementari, i visitatori, gli utenti delle biblioteche, i non vedenti, gli studenti delle superiori che hanno lavorato in alternanza scuola/lavoro al progetto.

La sala sarà allestita con i punti di realtà aumentata e con i modelli 3d delle chiese di RomanicaMente per comprendere praticamente cosa è stato realizzato nei tre anni di progetto.

Una serata di racconto e confronto, che avrà una seconda parte di tavola rotonda con le associazioni promotrici, assessori e sindaci coinvolti, rappresentanti degli istituti scolastici, delle parrocchie e Fondazione Lemine per pensare al futuro tenendo in considerazione le buone pratiche esistenti e i cambiamenti e miglioramenti.

La serata è aperta a tutti e a ingresso gratuito.

PROVAGLIO D'ISEO 13 febbraio 2019 Il filo della memoria, buone prassi di conservazione del patrimonio storico architettonico di Provaglio d'Iseo


lunedì 4 febbraio 2019

VOTA MONTE ISOLA fino al 5 FEBBRAIO 2019!!!

Dai una mano per far diventare Monte Isola, l’European Best Destination 2019.
Con il tuo voto aiuterai l‘isola ad essere ancor più conosciuta e apprezzata in Europa.
É una sfida ad alto livello perché in lizza ci sono città del calibro di Roma, Firenze, Malaga, Ginevra, Budapest, Atene, Manchester, Riga, Bruxelles... 
L’Italia è il più bel paese d’Europa e del mondo ...dimostriamolo ancora una volta!

mercoledì 30 gennaio 2019

SARNICO 30 marzo 2019 Non Plus Ultra - Raul Cremona




"Signori attenzione, la magia, l'illusionismo,
la presti-diri-giri-biri-zirizazzione....." :-) 
A Sarnico sabato 30 marzo 2019 . Da Oronzo a Silvano il Mago di Milano, passando per Omen e Jacopo Ortis. Raul Cremona !!! Risate assicurate 🔝👏😂🤣😂🤣 biglietteria online attiva! www.ideainpiu.it

Sabato 30 Marzo ore 21.00 - Teatro Junior - Sarnico
NON PLUS ULTRA con RAUL CREMONA
Con il patrocinio della Amministrazione Comunale e della Proloco Sarnico.
Acquisto biglietti -on line www.ideainpiu.it oppure presso INFOPOINT SARNICO tel: 035/910900
Per ulteriori informazioni. organizzazione eventi Idea in Più cell: 333/9363281 - 349/5210170
LA MAGIA AL SERVIZIO DELLA NARRAZIONE.
Non plus ultra è un viaggio surreale nella lunghissima memoria artistica di Raul Cremona, durante il quale si fanno incontri bizzarri.

A Sarnico sabato 30 marzo 2019 . Da Oronzo a Silvano il Mago di Milano, passando per Omen e Jacopo Ortis. Raul Cremona !!! Risate a crepapelle :-D 
Organizzazione eventi Idea in Più di Oscar Masciadri
 Assicurati un posto in poltrona!
Informazioni info@ideainpiu.it cell. 349 5210170

martedì 15 gennaio 2019

CAPO DI PONTE 26 gennaio 2019 I Cammini della Via Valeriana e della Via di Carlo Magno

Andrea Grava e Antonio Votino, per rivalorizzare questi magnifici percorsi, hanno mappato  in maniera molto particolareggiata e dettagliata, in più di due anni, due cammini molto importanti per il nostro territorio Sebino e Camuno : Il cammino della Via Valeriana (9 tappe per un totale di 140 km. da Pilzone al Passo del Tonale ) e la Via di Carlo Magno (5 tappe per un totale di circa 100 km da Lovere a Ponte di Legno) .
  "Percorrere i nostri Cammini vuol dire fare un viaggio nel tempo, nell'arte e nella storia dell'uomo. Si passa dalle origini, con le incisioni rupestri (Patrimonio Unesco), alla civiltà romana, i resti dell'antica Civitas Camunnorum, al medioevo dei castelli, dei borghi e delle chiese, agli edifici affrescati nel XV-XVI secolo, alle sculture lignee del XVIII secolo, tra cui spicca la Via Crucis di Cerveno, fino ad arrivare alle tracce della Grande Guerra e ai tempi odierni. " Una linea del tempo che si snoda in 240 km di itinerari
Nel seguente link trovate le tappe già segnate:


.

ERBUSCO 3 marzo 2019 1° Festival italiano del Potatore. In Franciacorta il 1° Pruning Contest ideato e organizzato da Simonit&Sirch





Una giornata di festa dedicata al saper fare in vigna aperta a tutti 





La potatura delle viti è uno dei compiti più difficili e delicati del vignaiolo. Da essa può dipendere la salute, la robustezza e la durata delle piante e di conseguenza la produzione e la qualità dei vini.

Gli specialisti italiani Simonit&Sirch, che hanno esportato il loro saper fare in tutto il mondo, hanno ideato il 1° Festival italiano del Potatore in Italia. Il Festival, una novità assoluta per l’Italia, si terrà ad Erbusco, in Franciacorta, nei vigneti di Bellavista, azienda leader del territorio, che per prima ha sposato il metodo rivoluzionario di potatura, oggi praticato in tutte le realtà del gruppo Terra Moretti Vino.
Il Contest è aperto a tutti coloro che vorranno mostrare le proprie abilità in una competizione che premierà accuratezza dei tagli e velocità. Saranno ammessi 100 iscritti che potranno disputare gare individuali e a squadre. La giuria, costituita da tecnici Simonit&Sirch e da altri esperti internazionali di potatura, decreterà i migliori classificati nelle varie categorie. Il campo gara sarà il vigneto Le Brede di Erbusco ai piedi di Villa Lechi, una delle più scenografiche ville di Franciacorta.

Il Pruning Contest sarà il cuore di una giornata dedicata al saper fare in vigna aperta a tutti con ingresso gratuito, potatori, famiglie, amici e appassionati. Speaker della gara, che inizierà alle 9.00, sarà Federico Quaranta, noto autore e conduttore del programma radiofonico Decanter su Radio 2 e conduttore di Linea Verde su Rai 1, da sempre impegnato nella difesa e valorizzazione dei prodotti e dei saperi dell’agricoltura italiana. Il pubblico potrà osservare da vicino i concorrenti intenti a potare le piante.

A fare da contorno al Pruning Contest, musica, stand a tema e una serie di attività collaterali legate al mondo agricolo, fra cui laboratori con artigiani intenti ai loro mestieri tradizionali e l’Atelier delle forbici tenuto dalla Felco, azienda leader del settore, Main Sponsor della manifestazione, che gode del Patrocinio del Comune di Erbusco. Sotto i portici di Villa Lechi saranno allestite postazioni dove degustare Franciacorta e food, mentre ai più piccini sarà riservato un angolo del vigneto con le teste dei filari contrassegnati da gigantesche matite colorate, dove verranno organizzati giochi e attività. Per loro, in programma il “Wannabe a pruninguy”: ciascun bambino sceglierà una barbatella di vite e la pianterà, contrassegnandola con il suo nome e la data, dando vita a un “vigneto simbolico”, di buon auspicio per il futuro.

Tutti i dettagli delle gare, iscrizioni, il programma degli eventi su: www.festivaldelpotatore.it
Per informazioni mail: info@festivaldelpotatore.it
https://www.facebook.com/festivaldelpotatore/



giovedì 10 gennaio 2019

LA STRADA PER ENDOR Calendario eventi Maggio 2019 (luoghi diversi) (...segue)



- “LA FANTASTREGA ROMILDA” a cura di Ramona Parenzan: una fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti

- “LA STREGA: IL NOSTRO ESSERE SACRO SELVAGGIO INTERIORE” a cura de La psicologa, psicoterapeuta Dott.ssa Paola Gares: L’esperienza dura un intero pomeriggio (verosimilmente un sabato o una domenica pomeriggio dalle 14.30 circa alle 18) e si avvale degli strumenti della psicoterapia Transpersonale, metodo Biotransenergetica (La Biotransenergetica - Bte- è una metodologia fondata sull'esperienza interiore e sull'esplorazione delle dimensioni della coscienza con l'intento di realizzare la consapevolezza, l’auto-guarigione interiore, la realizzazione delle proprie potenzialità e l’espressione della propria natura. Le pratiche di guarigione proposte lavorano sul ripristino dell’armonia perduta col mondo e le forze della Natura, con il proprio equilibrio psico-fisico ed energetico, con la dimensione della propria personale spiritualità attraverso lavori psico-corporei di gruppo, movimento, danza, suono, liberazione delle proprie personali energie e risorse,condivisione, meditazione e ascolto). Oltre al metodo della Bte, verranno utilizzato metodi di facilitazione della connessione con il mondo delle forze derivati dalle esperienze personali della formatrice. Alcuni lavori sono di movimento, sebbene siano movimenti dolci e assolutamente eseguibili da chiunque. 

- “MORGANA: LA DONNA DI POTERE NEL PASSAGGIO DAL PAGANESIMO AL CRISTIANESIMO” a cura di Federico Gasparotti: attraverso la descrizione della figura di Morgana come dea, donna e strega per mezzo dell’analisi di episodi dell’epica arturiana e di riferimenti alla mitologia celtica, il progetto vuole illustrare il tentativo di condanna della figura della donna pagana (indipendente e di potere) per mezzo delle opere letterarie medievali.

- “LA STRADA PER ENDOR – IL SALOTTO DI CIRCE” a cura di Associazione culturale Primo Piano, nelle persone di Anita Filippini, Andrea Marini e Sofia Beretta: conferenza a cui si mescolano interventi performativi, interviste e dialoghi, con l’accompagnamento di videoclip e musiche.

- ”TRAMATE E TREMATE” a cura di Anna Bassi: viaggio tra implicazioni rituali, spirituali e politiche della tessitura.

- “LA VOCE DELLE STREGHE” a cura di AUSER Rovato : Performance di lettura teatralizzata con racconti che hanno la voce delle streghe come protagoniste per evidenziare un’altra forma di racconto.

LA STRADA PER ENDOR Calendario eventi Aprile 2019 (luoghi diversi) (...segue)

- “LA FANTASTREGA ROMILDA” a cura di Ramona Parenzan: una fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti

 - “GLI ACCHIAPPASTORIE NEL MAGICO MONDO DELLE STREGHE” a cura di Compagnia Gli Acchiappastorie : intrattenimento narrativo e giocoso per i bambini. Dopo una breve presentazione, vengono narrate e messe in scena delle fiabe della tradizione sul tema delle streghe e delle fiabe moderne e\o inventate dalla Compagnia; nella parte finale i bambini vengono invitati a raccontare delle loro fiabe che vengono rappresentate dagli Acchiappastorie con improvvisazione estemporanea.


LA STRADA PER ENDOR Calendario eventi Marzo 2019 (luoghi diversi) (...segue)

- “STREGHETTE MIE” a cura di Erica Gazzoldi: attraverso dieci monologhi umoristici sulle figure di Lilith, Circe, Medea, Morgana, Melusina, Armida, le Sorelle Fatali, Matilda (dal romanzo gotico Il Monaco), sulle streghe delle leggende bresciane e sulla vecchia strega del mare (da La sirenetta di H.C. Andersen),si vuole far conoscere una breve opera che rivisita dieci figure di maga/strega/fata, con ironia e avvicinandole alla nostra vita di donne in carne ed ossa.

 - “STREGHE E SCIAMANI: IL MAGICO MONDO DELLE PIANTE” a cura di Roberto Sarasini: Durante l’incontro vedremo come sono nati i rituali magici praticati da streghe e sciamani, quale scopo avevano e come si sono evoluti nel tempo e in che modo sono stati tramandati fino ai nostri giorni. Queste pratiche possono avere ancora un senso nell’era digitale? E chi sono le moderne streghe e i moderni sciamani? Al termine dell’incontro verrà presentato il libro “La collina del ginepro”. Una storia di un ragazzo e di un ginepro “saggio”, di maestri d’erbe e di piante magiche.

- “STREGHE: SAPERI E PRATICHE PER IL BENE COMUNE” a cura di Associazione il Cerchio delle Donne di Rovato: La pratica filosofica è un’esperienza che da diversi anni si è diffusa con molteplici e differenti esperienze nate dal desiderio di riflettere sul tempo che viviamo, dando spazio alla dimensione dell'ascolto attivo, al dialogo e alla generatività del domandare. L’idea è quella di incontrarsi per fare comunità percorrendo la via della riflessione critica e del dialogo, in cui la partecipazione e l’accoglienza del punto di vista dell’altro sono un momento di confronto, di crescita e trasformazione. La filosofia in questo senso diventa un’esperienza pratica di pensiero in cui domandare e domandarsi sul senso della vita e del nostro agire sociale in relazione alle visioni del mondo in atto. Il facilitatore sceglierà un breve testo filosofico, poetico o filmico e accompagnerà tutti i partecipanti in un'esperienza di libertà di pensiero che diviene momento per tutti e tutte di consapevolezza di sé e delle proprie idee, ma anche di co-costruzione di nuovi saperi e mondi possibili. Per partecipare non è richiesta alcuna competenza in campo filosofico: l’invito è rivolto a chi considera il dialogo uno strumento che ci permette e dispone a conoscere noi stessi e il mondo che abitiamo.

LA STRADA PER ENDOR Calendario eventi Febbraio 2019 (luoghi diversi) (...segue)


- “SHEELA NA GIG E LA MAGERA: LA DEA MADRE DA DIVINITÀ CREATRICE A DEA DEL MALE”  a cura di Federico Gasparotti: il progetto vuole mostrare il percorso culturale che ha portato la figura della Dea Madre dell’antica Europa ad essere connotata di valenza negativa nel nome della diffusione, imposizione e difesa della nuova religione patriarcale. Tale obiettivo sarà raggiunto attraverso la descrizione delle figure della Sheela na Gig e della Megera per mezzo dell’analisi dei miti celtici insulari e continentali e della letteratura medievale

 - “LA STREGA COME ARCHETIPO DELLA NOSTRA INTERIORITA’’”a cura di Rosalia Casari (Gruppo in Circolo di Provaglio d’Iseo) : Riscoperta dell’interiorità umana e di quegli aspetti censurati ma portatori di potenzialità, sfruttando l’archetipo della strega per smascherare i nostri fantasmi. Percorreremo insieme le vicende di alcuni miti che risalgono agli albori della nostra civiltà e di alcune fiabe popolari, per riflettere su questa costante dell’animo umano.

- “STREGHE: SAPERI E PRATICHE PER IL BENE COMUNE” a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato: pratica filosofica svolta in più incontri al fine di sviluppare la dimensione logico-critica e creativa, educare al pensiero e alla comunicazione dialogica

- “STREGHE: SAPERI E PRATICHE PER IL BENE COMUNE” a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato: pratica filosofica svolta in più incontri al fine di sviluppare la dimensione logico-critica e creativa, educare al pensiero e alla comunicazione dialogica. 

- IL SALOTTO DI CIRCE” a cura di Associazione culturale Primo Piano, nelle persone di Anita Filippini, Andrew Marini e Sofia Beretta : L’appuntamento traccerà una storia della stregoneria attraverso la letteratura, con particolare riferimento alla poesia ed al teatro. Verranno presentati testi di Rudyard Kipling, Mark Twain, T.S. Eliot ( dei quali diversi ancora inediti in Italia e tradotti per l’occasione) accompagnati da letture teatrali e brevi messinscene. Non mancheranno riletture contemporanee delle figure classiche, dalla strega di Endor alla regina di Biancaneve.

Il comitato Arci Provinciale di Brescia ha accolto la proposta di costituirsi ente capofila di un corposo progetto che si svolgerà nel corso di tutto l’anno 2019, in diversi e numerosi comuni della provincia di Brescia, compresa la città stessa. Il progetto ha titolo “La strada per Endor” ed è organizzato da una rete di associazioni e realtà distribuite su tutto il territorio bresciano. Il progetto si propone l’obiettivo di riconsiderare l’immaginario collettivo in merito alla figura della strega, attraverso differenti punti di analisi, evidenziando come questa tutt’oggi ponga la sua influenza sulla società. Si desidera quindi sottolineare l’effetto che ha avuto sulla considerazione della donna e aprire riflessioni critiche e costruttive su pregiudizi, discriminazione, categorie interpretative che giungono dal passato e ancora strutturano l’odierna immagine della strega e, per estensione, della donna moderna. Il corpus del progetto è costituito da numerosi eventi tra cui laboratori e workshop, spettacoli teatrali, racconti e rappresentazioni per bambini, collaborazioni con le scuole per analizzare il tema insieme agli studenti, rassegne cinematografiche e diverse conferenze tenute da alcuni storici e antropologi esperti del tema nelle sue diverse declinazioni. I comuni bresciani che hanno aderito alla proposta e hanno provveduto a dichiararsi enti patrocinanti del progetto, sono più di 30 e accoglieranno di conseguenza gli spettacoli e gli eventi in programma, garantendo così un’estensione territoriale veramente significativa.

LA STRADA PER ENDOR Calendario eventi gennaio 2019 (luoghi diversi) (...segue)


- “LA STREGA È SEMPRE DONNA” a cura della Dott.ssa Alessandra Carbonini: il progetto vuole informare e riflettere insieme sulla realtà storica e sociale del fenomeno delle “donne sapienti” prima sciamane e sacerdotesse e poi streghe. Fare una panoramica il più esaustiva possibile sull'evoluzione della condizione femminile “sacra” o semplicemente “diversa”: rispettata e venerata prima, rigettata e demonizzata poi. Riflettere su cosa di questa evoluzione peggiorativa della condizione femminile è rimasto nella cultura che minimizza, nega e perpetua la violenza sulle donne. A tale scopo vi sarà una breve introduzione sulle culture sciamaniche, con particolare riferimento a quelle europee, un excursus sulla condizione femminile e sacerdotale nel mondo greco-romano, per analizzare poi l'avvento del cristianesimo e il cambiamento della visione della donna e quindi la nascita della “strega” e infine cosa di quei roghi sia rimasto nella cultura attuale (violenza sulle donne e femminicidio)

- “LA STRADA PER ENDOR – IL SALOTTO DI CIRCE” a cura di Associazione culturale Primo Piano, nelle persone di Anita Filippini, Andrea Marini e Sofia Beretta: conferenza a cui si mescolano interventi performativi, interviste e dialoghi, con l’accompagnamento di videoclip e musiche.

 - “STREGHE: SAPERI E PRATICHE PER IL BENE COMUNE” a cura di Associazione il Cerchio delle Donne di Rovato: La pratica filosofica è un’esperienza che da diversi anni si è diffusa con molteplici e differenti esperienze nate dal desiderio di riflettere sul tempo che viviamo, dando spazio alla dimensione dell'ascolto attivo, al dialogo e alla generatività del domandare. L’idea è quella di incontrarsi per fare comunità percorrendo la via della riflessione critica e del dialogo, in cui la partecipazione e l’accoglienza del punto di vista dell’altro sono un momento di confronto, di crescita e trasformazione. La filosofia in questo senso diventa un’esperienza pratica di pensiero in cui domandare e domandarsi sul senso della vita e del nostro agire sociale in relazione alle visioni del mondo in atto. Il facilitatore sceglierà un breve testo filosofico, poetico o filmico e accompagnerà tutti i partecipanti in un'esperienza di libertà di pensiero che diviene momento per tutti e tutte di consapevolezza di sé e delle proprie idee, ma anche di co-costruzione di nuovi saperi e mondi possibili. Per partecipare non è richiesta alcuna competenza in campo filosofico: l’invito è rivolto a chi considera il dialogo uno strumento che ci permette e dispone a conoscere noi stessi e il mondo che abitiamo.

- “IL VOLTO DI LILITH” a cura Valeria Zanini e Loretta Fattori: l’attività verrà svolta con l’utilizzo del disegno onirico e di attività creative e con la rappresentazione attraverso lo psicodramma olistico.

- “ANCESTRALE E UNIVERSALE: LA DANZA DEL VENTRE E LA TRIBAL BELLYDANCE” a cura di Atelier Bohemien Tribe: incontro diviso in due momenti: un’introduzione storica delle origini e del simbolismo legate a questa pratica, seguita dalla pratica del movimento e della danza.



Il comitato Arci Provinciale di Brescia ha accolto la proposta di costituirsi ente capofila di un corposo progetto che si svolgerà nel corso di tutto l’anno 2019, in diversi e numerosi comuni della provincia di Brescia, compresa la città stessa. Il progetto ha titolo “La strada per Endor” ed è organizzato da una rete di associazioni e realtà distribuite su tutto il territorio bresciano. Il progetto si propone l’obiettivo di riconsiderare l’immaginario collettivo in merito alla figura della strega, attraverso differenti punti di analisi, evidenziando come questa tutt’oggi ponga la sua influenza sulla società. Si desidera quindi sottolineare l’effetto che ha avuto sulla considerazione della donna e aprire riflessioni critiche e costruttive su pregiudizi, discriminazione, categorie interpretative che giungono dal passato e ancora strutturano l’odierna immagine della strega e, per estensione, della donna moderna. Il corpus del progetto è costituito da numerosi eventi tra cui laboratori e workshop, spettacoli teatrali, racconti e rappresentazioni per bambini, collaborazioni con le scuole per analizzare il tema insieme agli studenti, rassegne cinematografiche e diverse conferenze tenute da alcuni storici e antropologi esperti del tema nelle sue diverse declinazioni. I comuni bresciani che hanno aderito alla proposta e hanno provveduto a dichiararsi enti patrocinanti del progetto, sono più di 30 e accoglieranno di conseguenza gli spettacoli e gli eventi in programma, garantendo così un’estensione territoriale veramente significativa. 

I miei otto anni con Fabrizio De André . 11 gennaio 2019: esce il nuovo libro di Giorgio Cordini



Non è un nuovo concerto, uno spettacolo musicale o un nuovo CD, ma un libro. Giorgio Cordini, musicista che tra il 1991 e il 1998 ha suonato a fianco di Fabrizio De André, si cimenta in un’attività che per lui è insolita rispetto a quella abituale di chitarrista.
Ha rimesso in ordine i ricordi di quegli otto anni in cui è stato uno dei musicisti della band di Fabrizio De André, realizzando una raccolta di racconti e di aneddoti in cui ricorda il suo ruolo di collaboratore musicale di uno dei più grandi cantautori italiani.
Nel descriversi riesce a raccontare un Fabrizio De André a tratti inedito, dai comportamenti spesso inattesi, che a volte stupiscono e ci fanno sorridere e che ci danno l’ennesima conferma della sua grandezza di artista e di uomo.
Alfredo Franchini, scrittore, giornalista e amico di Fabrizio De André scrive: “In questo prezioso libro, quasi un diario redatto da chi è stato con lui in prima fila sul palco e a stretto contatto nella vita, Giorgio Cordini ci regala una manciata di perle, una testimonianza sul valore del De André musicista e soprattutto del De André uomo, capace di entrare in empatia con chiunque avesse di fronte”.
La data dell’uscita del libro coincide con il ventesimo anniversario della scomparsa di Fabrizio De André. Una scelta che vuole sottolineare l’intensità del ricordo e dell’affetto che legano Giorgio Cordini al cantautore genovese e che il passare del tempo ha reso ancora più vivi.
Il libro è pubblicato da Fingerpicking.net e distribuito in tutte le librerie dalle Edizioni Curci. Inoltre si può trovare nei principali store on line sia in formato cartaceo che digitale.




Giorgio Cordini
Musicista, veneziano, ha abitato per molti anni in provincia di Brescia, ora risiede a Schilpario, in Val di Scalve. Ha suonato con Mauro Pagani in diverse formazioni e alla fine del ‘90 è entrato a far parte della band di Fabrizio De André, con cui è rimasto per otto anni. Suona la chitarra, il bouzouki, il mandolino. Ha collaborato anche con Cristiano De André, Nada, Roberto Vecchioni, Massimo Ranieri, Eugenio Finardi, Claudio Lolli e molti altri can-tanti della scena italiana. Ha fondato nel 2005, insieme a Ellade Bandini e Mario Arcari, il gruppo “Mille Anni Ancora”, che esegue il repertorio di Fabrizio De André.
Per informazioni e contatti: info@fingerpicking.net - 349 0931913

UN BANDO PER LA VALORIZZAZIONE DEI PICCOLI BORGHI-'VIAGGIO #INLOMBARDIA' E' DEDICATO ALLE BELLEZZE MENO CONOSCIUTE DELLA LOMBARDIA

Foto Rita Faggiani
Regione Lombardia ha approvato il bando “Viaggio #inLombardia” per promuovere i piccoli borghi lombardi, al fine di valorizzarne il potenziale di attrattività turistica e di sviluppare prodotti turistici esperienziali, incrementando il flusso dei visitatori.

La misura, approvata dalla giunta regionale su proposta dell’assessore al Turismo Lara Magoni, prevede una dotazione finanziaria complessiva di 880.000 euro distinta in due linee di prodotto:
– BORGHI: 400.000 euro destinati a comuni lombardi con un totale di residenti inferiore o pari a 15.000 abitanti
– AGGREGAZIONI: 480.000 euro destinati a partenariati composti da almeno due enti locali lombardi.

Tra le azioni finanziabili dal bando vi sono attività di comunicazione, azioni b2b ( fiere e workshop) e declinazione di itinerari tematici esperienziali.

Le domande potranno essere presentate dal 4 al 25 febbraio 2019 esclusivamente via PEC all’indirizzo: turismo_moda@pec.regione.lombardia.it

"La Lombardia è ricca di piccoli borghi – ha spiegato Magoni – vere e proprie perle artistiche, culturali e paesaggistiche, che meritano di essere valorizzate. Spesso si tratta di località ai margini dei circuiti turistici classici, ma che invece possono offrire tanto al viaggiatore, dalla riscoperta delle tradizioni a percorsi enogastronomici golosi ed imperdibili. Dai borghi di montagna ai laghi, dalle colline sino alle città d’arte, la Lombardia ha un enorme potenziale di attrattività turistica che può e deve essere ulteriormente esaltato”.

Monte Isola insieme a Firenze e Roma. Sono solo 3 le italiane in gara per la migliore destinazione europea “European Best Destinations” VOTATELA!

foto Manlio Agorà
Dal 15 gennaio al 5 febbraio, i turisti di tutto il mondo potranno scegliere la migliore destinazione europea 2019 partecipando al Concorso “European Best Destinations” promosso dall’omonima organizzazione.

Per votare Montisola occorre collegarsi dal 15 gennaio

 al sito web dedicato al concorso



Da Bruxelles, dove ha sede, European Best Destinations collabora con gli uffici turistici nazionali e la Rete EDEN per promuovere la cultura e il turismo in Europa.

Fra le 20 finaliste, come segnalato dall’Enit, ci sono anche 3 concorrenti italiane: Fra Roma e Firenze anche Monte Isola, uno dei Borghi più Belli d’Italia, collocato tra le province di Bergamo e di Brescia su una incantevole isola del Lago d’Iseo, luogo scelto da Christo per la sua formidabile installazione “The Floating Pier”.

Monte Isola è stato selezionata tra le prime 20 destinazioni più trendy da visitare nel 2019 e competerà per il titolo di “European Best Destination 2019”.

Dal 15 gennaio al 5 febbraio 2019, centinaia di migliaia di viaggiatori da tutto il mondo voteranno per le loro destinazioni preferite con un semplice clic.

Monte Isola gareggerà tra 20 destinazioni europee in competizione tra cui: Malaga, Ginevra, Budapest, Kotor, Firenze, Dinant, Atene, Sainte Maxime, Roma, Poznan, Manchester, Parigi, Barcellona, Vienna, Riga, Bruxelles, Amsterdam, Berlino.

Venerdì 11 gennaio si terrà la conferenza stampa di presentazione della candidatura di Monte Isola a EBD 2019 alla presenza dell’Assessore regionale al Turismo Lara Magoni.


Prepariamoci quindi a sostenere Monte Isola 
per renderla la migliore destinazione europea per il 2019!



venerdì 4 gennaio 2019

ISEO fino al 31 gennaio 2019 Mostra di pittura e fotografia


PISOGNE 6 gennaio 2019 Streghe a Pisogne

Nel giorno della Befana, Guida Artistica vi porterà a conoscere una storia di streghe… a Pisogne, 
per ripercorrere i drammi di molte innocenti e conoscere meglio il periodo della caccia alle streghe nel Bresciano……e vi mostrerà anche dei luoghi bellissimi! 
Contributo di partecipazione 7,00 euro (gratis under 18 accompagnati). 
Prenotazione obbligatoria
ore 15.30-17.00
ritrovo santa maria della neve
via Romanino n.1
 Telefono:3473028031 oppure 3473735785
Email:info@guidaartistica.com

ERBUSCO 5 gennaio 2019 Concerto d'Inverno "Note da Film - Il Cinema in Concerto"

Il Corpo Musicale Dino Magri è felice di festeggiare con voi l'inizio del nuovo anno 2019 con il consueto Concerto d'Inverno!

sabato 29 dicembre 2018

BRESCIA 17-24-31 gennaio | 7 febbraio 2019 Un Parco di Risate



Cascina Parco Gallo (via Corfù, 100 - Brescia)
Giovedì 17 GENNAIO – ore 21

LA GALLINA
Daniele Raco
Tra sketch e vita vera, 
presentazione del libro autobiografico del comico cresciuto a “Zelig” 
sulla lotta contro la dipendenza dal gioco d’azzardo.

Ingresso libero
----------------
Giovedì 24 GENNAIO – ore 21 


RATKO, UN UOMO VENUTO DALL’EST
Luca Klobas

* Ingresso 8 euro
----------------
Giovedì 31 GENNAIO – ore 21

QUANDO NON C’È SCAMPO CI MANGIAMO LA SEPPIA
Domenico Lannutti
*Ingresso 8 euro
------------------
Giovedì 7 FEBBRAIO – ore 21

SONO PAZZO E… ALLORA?
Carlo Bianchessi

*Ingresso 8 euro

PROVAGLIO D'ISEO 11 gennaio 2019 “LA STREGA E' SEMPRE DONNA”

11 GENNAIO ORE 20,30 AULA MAGNA VIA ROMA A PROVAGLIO D' ISEO apriamo il festival con la conferenza, a cura di Alessandra Carbonini 

“LA STREGA E' SEMPRE DONNA” 


Per informare e riflettere insieme sulla realtà storica e sociale del fenomeno delle “donne 
sapienti” prima sciamane e sacerdotesse e poi streghe. Una panoramica il più esaustiva 
possibile sull'evoluzione della condizione femminile “sacra” o semplicemente “diversa”: rispettata e
venerata prima, rigettata e demonizzata poi. Riflettendo su cosa di questa evoluzione peggiorativa 
della condizione femminile è rimasto nella cultura che minimizza, nega e perpetua la violenza sulle 
donne.

1)breve introduzione sulle culture sciamaniche, con particolare riferimento a quelle 
europee 
2) condizione femminile e sacerdotale nel mondo greco-romano
3) l'avvento del 
cristianesimo e il cambiamento della visione della donna 
4) la nascita della “strega” 
6) cosa di quei 
roghi è rimasto nella cultura attuale (violenza sulle donne e femminicidio)

Dr.ssa Alessandra Carbonini, psicologa clinica. Lavora da più di quindici anni in ambito sociale, soprattutto nel campo della tutela e del disagio minorile, ma anche nel sostegno alle problematiche legate all’invecchiamento. E’ stata coordinatore di servizio SAD nei comuni di Villa Carcina e Gavardo.
Come professionista privato, dal 2010 opera nel sostegno al disagio psicologico individuale, di coppia, familiare e sociale, nonché nella consulenza psicopedagogica e nel supporto alla genitorialità. Conduce gruppi di crescita personale centrati sul rinforzo delle risorse individuali rivolti soprattutto alle donne, anche in collaborazione con colleghi terapeuti di diverse discipline.
Ha approfondito in particolare l’ambito della relazione mente/corpo e della psicologia positiva, nell’ottica di un approccio olistico alla persona che promuova il benessere e l’equilibrio psico-fisico e relazionale. E’ life-coach, Operatore di Training Autogeno e Training Autogeno pre-parto (R.A.T.) ed esperta in tecniche di rilassamento immaginativo, ipnosi, in training per la gestione dell’ansia e nelle problematiche psico-fisiche legate allo stress.
Si occupa del 2015 di divulgazione e formazione nell’ambito delle tematiche di genere, soprattutto nel contrasto alla violenza sulle donne.
Attualmente segue una formazione quadriennale in Psicosomatica ad indirizzo junghiano

sabato 22 dicembre 2018

MARONE 23 dicembre 2018 Concerto di Natale 2018

La Banda Municipale S. Cecilia di Marone, in collaborazione con il Corpo Musicale Cittadino di Sulzano, è lieta di invitarvi al nostro annuale Concerto di Natale, che sarà occasione per scambiarci gli auguri di buone feste accompagnati dalle note della nostra musica! 
Il concerto si terrà presso la Sala della Comunità a Marone a partire dalle ore 16.00 di domenica 23 Dicembre.

Vi aspettiamo numerosi!

PROGRAMMA:
In apertura all'evento si esibirà la nostra Junior Band, diretta dal maestro Marco Romele. Seguirà il concerto augurale della Banda S. Cecilia di Marone in collaborazione col Corpo Musicale di Sulzano, diretti dai maestri Marco Romele e Igor Masia.

ROVATO 23 dicembre 2018 Tutta la musica del mondo

 Concerto di Natale domenica 23 dicembre presso la palestra Comunale di Rovato.

"Tutta la musica del Mondo" 
Abbandoniamo ora, per un attimo, quella visione tradizionale della musica suddivisa in generi e tradizioni culturali indipendenti.
Questa sera la musica, attraverso i nostri meravigliosi interpreti, si fa "una voce sola", un unico tessuto di esperienze correlate.
Divertiamoci, mescoliamo gli stili e le esperienze, giochiamo.
Perché la musica è questo: un gioco senza fine!

Maestro Direttore Arturo Andreoli 

Con la partecipazione di:
Domenico Clapasson al pianoforte

Coro femminile "Nuova Armonia"
Andrea Goffi al pianoforte 
Direttori
Roberta Massetti
Roberta Cropelli
Maurizio Ramera

LOVERE 23 dicembre 2018 Cantando Natale


SALE MARASINO 22 dicembre 2018 Concerto di Natale


venerdì 21 dicembre 2018

ADRARA SAN ROCCO fino al 15 gennaio 2019 Mostra presepe



Dall’ 8 dicembre 2018 al 15 gennaio 2019, 
ad Adrara San Rocco in Località Forno, si terrà la Mostra Presepe.

Orari:
Dal lunedì a venerdì: dalle 14.00 alle 19.00
Sabato e domenica: dalle 10.00 alle 19.00

VILLONGO 23 dicembre 2018 Concerto di Natale



Domenica 23 dicembre 2018, alle ore 20.45, presso il Palazzetto dello Sport di Villongo, si terrà il Concerto di Natale presentato dal Corpo Musicale di Villongo.

Con la partecipazione della Classe dell’Accademia, M° Elena Gallo, Mini Band, Junior Band e Corpo Musicale di Villongo.

Direttore: M° Giuseppe Orizio

ROVATO 31 dicembre 2018 Capodanno in piazza

Lunedì 31 Dicembre 2018 dalle ore 22:00 a Rovato l'Amministrazione Comunale organizza la seconda edizione del Capodanno in Piazza tra musica, animazione,giochi di luce, brindisi di mezzanotte e lo spettacolo pirotecnico.

CORTE FRANCA 26 dicembre 2018 CONCERTO DI S. STEFANO 2018

Come da tradizione per il giorno di Santo Stefano, il Gruppo Musicale Don Giulio Marini di Corte Franca, in collaborazione con la corale Santa Giulia di Corte Franca ed il coro Amici della Musica di Provaglio d'Iseo, il tenore Amleto Pedercini, il soprano Raffaela Sirani ed i cantanti Antonella Pisanu e Mauro Vavassori, sono lieti di invitarVi a trascorrere un pomeriggio insieme circondati dalla buona musica. 
❣📯🎷🎸🎹🎤🎺🎻🥁🔝🤩🎄
Anche quest'anno tante novità e sorprese!! Quindi VIETATO MANCARE!! Passate parola!!

Auditorium "1861 Unità d'Italia" - Corte Franca
 ore 16.00

Programma:
- Banditen Galop
- Bianco Natale
- Bugler's Holiday 
- Avete torto, Firenze è come un albero fiorito (tratto dal Gianni Schicchi di Puccini)
- Coro degli Tzigani (tratto dal Trovatore di Verdi)
- Il Gobbo di Notre Dame
- Tu che m'hai preso il cuor
..............................................
- Guerre Stellari
- Il mio Primo Angelo 
- Astro del Ciel
- Viva Verdi
- Let it Go (tratto dal cartone animato Frozen)
- Oh Holy Night
- Brindisi (tratto da La Traviata di Verdi)

Al termine del concerto si terrà l'estrazione dei numeri della lotteria ed a seguire un ricco buffet!

PISOGNE 21-22-23 dicembre 2018 Chocomoments Pisogne

🍩🍪 Arriva a Pisogne la grande festa del cioccolato artigianale 🍪🍩

Chocomoments fa tappa per la prima volta a Pisogne con la sua #FabbricaDelCioccolato. E’ tutto pronto per la prima edizione di Chocomoments Pisogne, la grande festa del cioccolato artigianale che si terrà dal 21 al 23 dicembre in Piazza Umberto I a Pisogne in provincia di Brescia. Un evento organizzato dal Comune di Pisogne in collaborazione con Pro Loco di Pisogne e Chocomoments.
Cooking show, degustazioni, laboratori per bambini e lezioni di cioccolato per adulti. E ancora, la tavoletta lunga 15 metri realizzata in presa diretta.
Sono queste le straordinarie attrazioni della Fabbrica del Cioccolato, la grande struttura che mostra in presa diretta tutte le fasi di lavorazione del cioccolato con il percorso di conoscenza #ChocoWordEducational

🍩 La dolcezza del vero cioccolato artigianale conquisterà tutti grazie al ricco assortimento di gustose #praline, #tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, #creme spalmabili, #liquori al cioccolato, freschi e deliziosi abbinamenti di frutta e #cioccolato fuso e le raffinate e divertenti #sculture di cioccolato opera dei migliori maestri #cioccolatieri della mostra mercato del cioccolato con i suoi stand sempre aperti dalle 10.00 alle 21.00. 

Sono tante le attrazioni in programma. A partire dai cooking show, che quest’anno celebreranno la città con un omaggio: la speciale #pralinaDiPisogne realizzata direttamente in Fabbrica domenica alle 18.00 con un ingrediente tipico svelato all’ultimo istante e offerta in degustazione a tutti. 
Ma le novità della festa non finiscono qui: tutti i giorni alle 15.00 sono previste #dimostrazioni per scoprire come si realizza una pralina e conoscere tutti i trucchi per realizzare un’ottima sacher. 

🍫 Grande attesa per lo show dei maestri cioccolatieri Chocomoments che sabato alle 18.00 realizzeranno sotto gli occhi del pubblico presente, una tavoletta di cioccolato lunga #15metri. Una vera e propria sfida a tempo, a cui seguirà una degustazione gratuita. 

👧 Per i più piccoli tutti i giorni c’è lo spazio #ChocoBaby aperto dalle 15.30 alle 17.30 nel quale è possibile improvvisare con il cioccolato, per realizzare deliziosi #cioccolatini con tutte le attrezzature necessarie: grembiuli, cappellini, guanti e attrezzi per la lavorazione. I bambini che avranno ricevuto il divertente segnalibro a scuola potranno usufruire di uno sconto sul laboratorio. 

👩‍👨‍ Sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 gli adulti potranno imparare a fare i cioccolatini partecipando al mini-corsi di pralineria a cura dai maestri cioccolatieri ChocoMoments (costo € 30.00 a persona prenotazione obbligatoria giancarlo.maestrone@gmail.com).

ℹ️ Info su www.chocomoments.it

SARNICO fino al 6 gennaio 2019 Mercatini di Natale

Fino a domenica 6 gennaio 2019 il lungolago di Sarnico ospiterà i Mercatini di Natale.
Espositori da tutta Italia con artigianato, articoli natalizi, prodotti tipici, articoli da regalo, bigiotteria fatta a mano e tessili di qualità nelle tipiche casette di legno ma vista lago!
Il mercatino sarà aperto dal venerdì alla domenica dalle 10.00 alle 20.00, durante la settimana aperture facoltative dalle 10.00 alle 18.00.
Il mercatino è organizzato da Passaparola Fiere, per info espositori 320 3905319.

TAVERNOLA BERGAMASCA 24 dicembre 2018 Presepe subacqueo – 47° anniversario

NATALE SUB 2018 PRESEPE SUBACQUEO di TAVERNOLA Bsca 47°anniversario 24/12 /2018 ore 21.45 presso la chiesa parrocchiale breve celebrazione seguirà processione verso il molo principale MARINAI D'ITALIA benedizione statue celebrata da Don ANNUNZIO e immersione con posa statue visibile in diretta da tutti su schermo gigante la serata verrà allietata da PANETTONE e vin brule`offerto dalla Pro loco Davide Mazzuccheli e SUB..

Lunedì 24 dicembre alle ore 21.45 si terrà il 47°anniversario deposizione presepe subacqueo presso la chiesa parrocchiale breve celebrazione seguirà processione verso il molo principale MARINAI D’ITALIA benedizione statue e immersione con posa statue visibile in diretta da tutti su schermo gigante.


Alle ore 23.00 ci sarà l’Elevazione canora della corale Santa Cecilia.

PROVAGLIO D'ISEO 31 dicembre 2018 Il Capodanno in Franciacorta

𝐴 𝑔𝑟𝑎𝑛𝑑𝑒 𝑟𝑖𝑐ℎ𝑖𝑒𝑠𝑡𝑎, 𝑟𝑖𝑡𝑜𝑟𝑛𝑎 𝑝𝑒𝑟 𝑖𝑙 𝑠𝑒𝑐𝑜𝑛𝑑𝑜 𝑎𝑛𝑛𝑜 𝑐𝑜𝑛𝑠𝑒𝑐𝑢𝑡𝑖𝑣𝑜, 𝑛𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑠𝑝𝑙𝑒𝑛𝑑𝑖𝑑𝑎 𝑐𝑜𝑟𝑛𝑖𝑐𝑒 𝑑𝑖 𝑃𝑟𝑜𝑣𝑎𝑔𝑙𝑖𝑜 𝑑'𝐼𝑠𝑒𝑜, 𝑙’𝑒𝑣𝑒𝑛𝑡𝑜 𝑑’𝑒𝑐𝑐𝑒𝑙𝑙𝑒𝑛𝑧𝑎 𝑝𝑒𝑟 𝑖𝑛𝑐𝑜𝑟𝑜𝑛𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑙 𝑔𝑖𝑜𝑟𝑛𝑜 𝑝𝑖𝑢̀ 𝑎𝑡𝑡𝑒𝑠𝑜 𝑑𝑖 𝑡𝑢𝑡𝑡𝑜 𝑙'𝑎𝑛𝑛𝑜.

★★★ 𝐈𝐋 𝐆𝐑𝐀𝐍 𝐂𝐀𝐏𝐎𝐃𝐀𝐍𝐍𝐎 𝐃𝐈 𝐅𝐑𝐀𝐍𝐂𝐈𝐀𝐂𝐎𝐑𝐓𝐀

𝗟𝗨𝗡𝗘𝗗𝗜’ 𝟯𝟭 𝗗𝗜𝗖𝗘𝗠𝗕𝗥𝗘
Dalle ore 21:00 fino a tarda notte


◈ 𝗗𝗶 𝗰𝗼𝘀𝗮 𝘀𝗶 𝘁𝗿𝗮𝘁𝘁𝗮?
CAPODANNO DI FRANCIACORTA è un progetto concreto, ideato per tutti coloro che restano nei loro rispettivi paesi o città.
Nasce per dare, a tutte le fasce di età, la possibilità di trascorrere il capodanno in maniera speciale e diversa dalla normalità.

◈ 𝗗𝗼𝘃𝗲 𝘀𝗶 𝘀𝘃𝗼𝗹𝗴𝗲?
Si tiene presso il centro storico di Provaglio d’Iseo, importante paese franciacortino a ridosso del Lago d’Iseo e alla riserva naturale Torbiere del Sebino.
_________________

◈ 𝗣𝗲𝗿𝗰𝗵𝗲̀ 𝘀𝗰𝗲𝗴𝗹𝗶𝗲𝗿𝗲 𝗚𝗥𝗔𝗡 𝗖𝗔𝗣𝗢𝗗𝗔𝗡𝗡𝗢 𝗗𝗜 𝗙𝗥𝗔𝗡𝗖𝗜𝗔𝗖𝗢𝗥𝗧𝗔?

Molto più di una semplice alternativa al classico capodanno, Capodanno di Franciacorta è una manifestazione a 360°:

🍹 DRINK AREA
🍔 FOOD AREA
🎯 GAME AREA
🎧 DJ SET - MUSIC SELECTION (dance, commerciale, anni 90, trap, hip-hop)

(Tensostruttura riscaldata) 

E a mezzanotte BRINDISI IN PIAZZA SOTTO IL GRANDE SPETTACOLO PIROTECNICO

◈ 𝗜𝗡𝗚𝗥𝗘𝗦𝗦𝗢 𝗟𝗜𝗕𝗘𝗥𝗢 // 𝗙𝗥𝗘𝗘 𝗘𝗡𝗧𝗥𝗬
_________________

◈ Per maggiori informazioni: 328 461 8283 (Cristiano)

o scrivici direttamente un messaggio sulla nostra pagina ufficiale Facebook e Instagram http://bit.ly/CapodannoDiFranciacorta
_________________

◈ Sponsor ufficiali: 
Idea 2 Parrucchieri / Archetti Angelo Idraulico / Pinto High Performance Gentle Care / Studio Tecnico Massimo Auditore / Luca Vezzoli Idraulico / Lara Parrucchiera

◈ Patrocinato da: Comune di Provaglio d’Iseo

PROVAGLIO D'ISEO 23 dicembre 2018 Concerto di Natale



SARNICO 31 dicembre 2018 Capodanno in piazza con i DJ del Lago

Vieni a ballare gli anni 70-80-90 aspettando il Capodanno, in piazza con i DJ del lago, a mezzanotte brindisi offerto dalla Proloco di Sarnico . 
Ingresso libero

Lunedì 31 dicembre 2018 a Sarnico si festeggia l’arrivo del nuovo anno con i Dj del lago.
A partire dalle ore 22.30 Piazza XX Settembre si trasformerà in una gigantesca pista da ballo, per accogliere il nuovo anno a ritmo di disco music e balli di gruppo!

SARNICO 23 dicembre 2018 Coro "Il Castello" Cantando il Natale


CORO “IL CASTELLO” 
CANTANDO IL NATALE 
Con Apericena e sorprese 
Domenica, 23 dicembre 2018
Dalle ore 19:00
Ex biblioteca Piazzetta Freti
Sarnico